Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
mercoledý, 21 febbraio 2018

Catania, arrestati due immigrati minorenni


CATANIA - Un gruppo di minorenni tunisini giunti in Italia da Lampedusa e ospitati nell'educandato "Regina Elena" di Catania ieri sera hanno aggredito con un lancio di pietre alcuni dipendenti dell'Istituto per protestare contro la loro condizione.

I minori sono stati destinati alla struttura in attesa del compimento della maggiore età. È intervenuta la polizia, che ha arrestato due diciassettenni, J.H. e T.S., per danneggiamento aggravato e atti d'intemperanza nei confronti di alcuni dipendenti dell'istituto.