Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
luned́, 24 settembre 2018

Pubblicato: 26/11/2017

In arrivo freddo e vento di burrasca

La perturbazione atlantica raggiunge il Sud: luned́ allerta gialla sul versante nord orientale della Sicilia

ROMA - La perturbazione atlantica in transito sull'Italia, si sta spostando velocemente verso sud-est, interessando anche le regioni meridionali, con una massa di aria fredda che determinerà un deciso calo delle temperature. La Protezione Civile d'intesa ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende quelli dei giorni scorsi.

L'avviso prevede dalla notte venti forti dai quadranti settentrionali, con raffiche di burrasca o burrasca forte, sulla Campania, sul Molise, sulla Basilicata, soprattutto sui settori ionici, e sulla Puglia.

Dal primo pomeriggio di domani si prevede il persistere di venti forti settentrionali con raffiche di burrasca o burrasca forte, sulla Calabria e sulla Sicilia, con possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per domani allerta gialla per rischio idrogeologico su Abruzzo, versante tirrenico e su quello ionico meridionale della Calabria, sul versante tirrenico nord orientale della Sicilia.