FOTO" /> FOTO"> Vamos: Catania fa un patto con Siviglia
Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
luned́, 11 dicembre 2017

Vamos: Catania fa un patto con Siviglia

Il sindaco Bianco in Spagna per un accordo su turismo, cultura e commercio: "Ci promuoveremo a vicenda". FOTO

CATANIA - Il sindaco di Catania Enzo Bianco ha siglato a Siviglia con l'alcalde Juan Espadas un patto tra le due città che individua obiettivi comuni nei campi del turismo e delle attività culturali, accademiche, imprenditoriali e commerciali.

La cerimonia della firma, nel Palazzo comunale di Plaza Nueva, si è svolta alla presenza dell'ambasciatore d'Italia in Spagna, Stefano Sannino (GUARDA LE FOTO). "Catania - ha detto Bianco - deve creare relazioni internazionali anche attraverso strumenti di partenariato come questo puntando su progetti concreti tra le Camere di commercio, le Università, i teatri, le imprese".

"Siviglia - ha sottolineato Bianco - è una delle città più belle e dinamiche della Spagna e del Mediterraneo. Con Catania condivide un ricchissimo patrimonio storico, artistico, archeologico, culturale. Le due città presentano connotazioni urbanistiche e demografiche analoghe e sono al centro di territori di particolare dinamismo economico".

Nell'accordo si parla in particolare dell'apertura di due tavoli di relazione permanente: tra i promotori della Settimana Santa sivigliana e delle celebrazioni in onore di Sant'Agata e tra il Massimo Bellini di Catania e il Teatro della Maestranza di Siviglia, in particolare per favorire attività di coproduzione.

"Le nostre città - ha detto Bianco - si promuoveranno inoltre vicendevolmente come meta turistica. E per questo siamo già al lavoro per sollecitare un collegamento aereo diretto permanente tra Catania e Siviglia". Da ieri a Siviglia decine di sindaci di tutto il mondo animano il "Global forum dei governi locali", dove è atteso per domani l'intervento di Bianco sui temi dell'inclusione e dello sviluppo sostenibile.