Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
luned́, 11 dicembre 2017

Pubblicato: 20/11/2017

Fogna a cielo aperto in spiaggia

Disastro ambientale a Porto Empedocle, la denuncia di MareAmico: "E' incredibile che nessuno ne parli"

PORTO EMPEDOCLE (AGRIGENTO) - "Sono passati sei mesi da quando è scoppiata la fogna che ha invaso il torrente Re e inondato la spiaggia di Porto Empedocle (Ag). Ecco come si presenta la spiaggia ancora oggi: una fogna a cielo aperto!".

E' la denuncia dell'associazione ambientalista MareAmico che definisce la situazione un "disastro ambientale": "E' incredibile come nel 2017 esistano queste situazioni ed è altrettanto incredibile che di questo vero e proprio disastro ambientale non ne parli nessuno".