Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
lunedý, 11 dicembre 2017

Ufficiale Usa ubriaco non si ferma all'alt
e si schianta con la jeep in tangenziale

Catania: il quarantenne dei marines di stanza a Sigonella Ŕ stato arrestato dalla polizia militare

CATANIA - Un ufficiale quarantenne dei marines di stanza nella base di Sigonella è stato arrestato dalla polizia militare dopo le denunce della polizia stradale su incidente avvenuto nella notte tra il 9 e il 10 novembre scorsi sulla tangenziale.

L'uomo, bloccato da un equipaggio della polstrada per un controllo, era alla guida di una Jeep ed è risultato positivo all'alcol test. Ha quindi tentato la fuga, rischiando di travolgere i poliziotti presenti.

Il suo fuoristrada si è schiantato contro il guard-rail per oltre 250 metri. Il militare è rimasto incastrato nella Jeep, con il piede sull'acceleratore, il motore accesso e un pneumatico in fiamme. Gli agenti lo hanno salvato e portato in ospedale, dove è stato medicato e poi dimesso.

Alla fine è stato denunciato in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza e resistenza a pubblico ufficiale. Subito dopo è stato preso in consegna e arrestato dalla polizia militare di Sigonella.