Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
lunedý, 11 dicembre 2017

Pubblicato: 23/10/2017

Parentesi autunno, riecco l'anticiclone

Venti freddi al Sud fino a mercoledý, poi le temperature torneranno a salire portandosi oltre le medie del periodo

ROMA - Continui ribaltoni meteo. Secondo gli esperti di 3bmeteo.com., dopo pioggia e vento che interesseranno nei prossimi due giorni il Sud, a metà settimana è atteso il ritorno dell'anticiclone africano.

Le temperature, che in queste ore sono calate in modo anche significativo soprattutto sulle regioni orientali, saranno così destinate nuovamente ad aumentare riportandosi ben oltre le medie del periodo a partire da Nord e centrali tirreniche dove il rialzo termico sarà più immediato e palese.

Sud e medio versante adriatico saranno invece ancora esposti a venti piuttosto freddi fino a mercoledì, ma anche qui le temperature saranno destinate inesorabilmente ad aumentare da giovedì.

Le massime torneranno a raggiungere valori più tipici di settembre, con punte nuovamente di 23-24°C al Nord, tirreniche, anche superiori su Sardegna e Piemonte, tra le regioni più seriamente danneggiate dalla siccità di quest’anomalo autunno.

Le escursioni termiche notturne saranno marcate, dato che le minime potranno comunque scendere sotto i 10-12°C sulle zone interne, specie del Centronord.