Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
venerdý, 15 dicembre 2017

Pubblicato: 12/10/2017

Palermo

Fuga di gas causata da scavi in strada, sette intossicati in un call center

PALERMO - Fuga di gas questa mattina tra la via Cordova e la via Ugdulena, a Palermo. Evacuato il call center Alicos, dove sette impiegati sono rimasti intossicati e portati al pronto soccorso. I vigili del fuoco sono intervenuti in via Libertà per contenere la perdita che sarebbe stata provocata dalla rottura di un tubo durante gli scavi del programma "Open Fiber". Il gas sarebbe penetrato nei locali del call center attraverso l'impianto di areazione e dalle finestre. Alcuni lavoratori hanno iniziato ad accusare malori e così sul posto sono arrivate diverse ambulanze. La zona è stata per il momento transennata.