Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
lunedì, 11 dicembre 2017

Pubblicato: 04/09/2017

Autopompe a Mazzarà Sant'Andrea

Operazioni in corso per lo smaltimento di percolato in eccesso nella discarica messinese

MESSINA - Sono in corso nella discarica di Mazzarà Sant’Andrea le operazione di smaltimento del percolato accumulato nelle vasche per superare la criticità ambientale che si è verificata in queste ultime settimane.

Lo scorso giovedi 31 agosto, il direttore generale del dipartimento regionale acqua e rifiuti, Gaetano Valastro, sulla base delle indicazioni della giunta regionale ha conferito incarico, come responsabile del procedimento e soggetto attuatore delle operazioni di somma urgenza, al tecnico esperto ing. Nicola Russo, dell’Ufficio Speciale per la Raccolta Differenziata della Presidenza della Regione Siciliana e commissario straordinario presso le Srr Ragusa e Gela.

Un incarico complesso sia per i rischi ambientali connessi sia per i tempi strettissimi – 48h - con cui venivano richieste le operazioni di bonifica. L’importo stanziato dei lavori ammonta a 200 mila euro e sono intervenute le autocisterne specializzate che hanno operato i primi prelievi.