Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
mercoledý, 17 gennaio 2018

Fiorello: "Messina sembra Roma bruciata da Nerone"


PALERMO - "Sembra Roma incendiata da Nerone". Lo dice Rosario Fiorello in edicola Fiore e nel video sulla propria pagina Facebook rilanciando la richiesta di attenzione sugli incendi nel Messinese fatta da parenti e amici.

"Il 90% degli incendi è dovuto all'uomo - aggiunge - Bisognerebbe inasprire le pene per chi appicca il fuoco. Beccare un piromane è difficile. Ma il piromane deve sapere che se lo beccano si fa 20 anni di galera senza sconti e buona condotta. Ringraziamo chi si sta adoperando per spegnere le fiamme ma forse occorrerebbero rinforzi".