Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
venerd́, 15 dicembre 2017

A Fontanarossa un presidio sanitario per passeggeri malati


CATANIA - Nell'aeroporto di Catania è stato inaugurato stamane il canale sanitario, un presidio dedicato al soccorso ai passeggeri provenienti da Paesi a rischio che in volo manifestano sintomi di malattie infettive (GUARDA LE FOTO).

Con il presidio lo scalo diventa il terzo aeroporto sanitario in Italia dopo Milano Malpensa e Roma Fiumicino. La struttura, voluta dal ministero della Salute, è stata progettata dall'Ufficio di Sanità aerea di Catania ed è stata realizzata dalla Sac, la società di gestione dello scalo, su un'area di circa 200 mq del piazzale e con un investimento di 445 mila euro.

Il canale sanitario presenta tre percorsi differenziati con una segnaletica orizzontale esterna - area rossa, gialla e verde, come i codici triage del pronto soccorso ospedaliero - che orienta le ambulanze o le navette interpista. Al suo interno gli spazi sono articolati in sale d'aspetto, ambulatori, aree d'isolamento a pressione negativa con filtri Hepa (sistemi di filtrazione ad altissima efficienza) e rete fognaria "dedicata", ovvero senza contatti con la rete cittadina e predisposta per la bonifica.