Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
martedý, 12 dicembre 2017

Pubblicato: 07/02/2017

Maltempo, rischio nubifragi in Sicilia

Giovedý attese forti piogge nelle province di Trapani, Enna e Agrigento: previsti picchi di 50-70 mm d'acqua in poche ore

ROMA - Una nuova ondata di maltempo investirà le regioni centro-meridionali nel corso dei prossimi giorni. Il tempo peggiorerà tra mercoledì e giovedì, a seguito della formazione di un centro depressionario nei pressi della Sardegna, che tenderà a traslare verso le nostre regioni meridionali entro la giornata di giovedì.

Dal pomeriggio di mercoledì forti piogge investiranno la Sardegna, potranno verificarsi locali nubifragi sulle province settentrionali. Tra le due isole maggiori andrà a scavarsi un vortice depressionario, foriero di piogge intense, anche a carattere di nubifragio.

Più colpita sarà la Sicilia occidentale. Nel corso delle prime ore di giovedì nubifragi e piogge intense sul Trapanese, a seguire su Ennese e Agrigentino: previsti picchi pluviometrici superiori ai 50-70 mm in poche ore.