Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
sabato, 16 dicembre 2017

Botta di Scalogna: preso latitante a Librino


CATANIA - I carabinieri di Librino hanno arrestato il quarantenne catanese Giovanni Scalogna. Condannato a 4 anni e 2 mesi di reclusione per furto aggravato, ricettazione, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, reati commessi a Catania tra il 2004 e il 2010, si era reso irreperibile dall’ottobre scorso. I militari dell’Arma lo hanno individuato e catturato in una casa di via Palermo.