Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
mercoledý, 21 febbraio 2018

Pubblicato: 06/10/2016

In Sicilia arrivano i temporali

Una perturbazione di origine atlantica porterÓ piogge intense in tutto il centrosud

ROMA - La perturbazione di origine atlantica che ha raggiunto l'Italia continuerà a interessare le regioni centrali e meridionali anche nelle prossime ore, con piogge e temporali anche molto intensi.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha dunque emesso un'allerta meteo che prevede, a partire dal pomeriggio precipitazioni diffuse, che localmente potranno essere accompagnate da grandinate, fulmini e forti raffiche di vento, su Toscana meridionale e Sardegna.

Dalla tarda serata i temporali si estenderanno a Campania, Abruzzo, Molise e Puglia mentre a partire da domani mattina anche Basilicata, Calabria e Sicilia.

Il Dipartimento ha anche valutato per oggi e domani, sulla base dei fenomeni previsti, una allerta arancione per rischio idrogeologico su settori occidentali di Campania e Lazio, in estensione domani a Molise e all'area del Foggiano in Puglia.