Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
luned́, 22 gennaio 2018

Stop ai rapinatori catanesi da trasferta


ANCONA - Una banda di rapinatori catanesi è stata sgominata dalla Squadra mobile di Ancona, che ha eseguito quattro arresti. I banditi agivano in trasferta, sempre di venerdì, e potevano contare sull'appoggio di basisti locali.

Almeno due i colpi accertati, due rapine commesse nel 2014 a Marina di Montemarciano, una, il 28 febbraio, nella filiale della Banca Popolare di Ancona, l'altra, il 23 maggio, ai danni di Banca Marche. Il bottino complessivo supera i 280 mila euro.