Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
domenica, 25 febbraio 2018

La giornata romana di Crocetta
incontri con Renzi, Faraone e Udc

Sul tavolo la scelta del nuovo assessore regionale all'Economia, il governatore ha ribadito al premier la volontÓ di continuare il suo percorso per il risanamento della Sicilia

Giornata romana per il presidente Crocetta che ha partecipato questa mattina a un incontro con il presidente del Consiglio, Matteo Renzi e il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri, Graziano Delrio, insieme agli altri presidenti di regione per discutere sul tema della riforma della Costituzione.

Il presidente ha ribadito il valore dell’ autonomia siciliana e la necessità di continuare nel virtuoso percorso di risanamento che la Sicilia ha già avviato, attraverso la riduzione degli sprechi e il rilancio dell’economia. Crocetta ha rappresentato al governo nazionale anche la volontà del governo siciliano di intensificare i rapporti già ottimi con l’esecutivo di Matteo Renzi.

In un incontro successivo con il sottosegretario Delrio, sono state rappresentate dal presidente Crocetta le questioni più urgenti per la Sicilia. Il governatore, si legge in una nota - "ha ricevuto grande disponibilità dal governo nazionale, dal momento che la Sicilia intende avviare investimenti produttivi, avendo già acquisito la disponibilità di diverse imprese nazionali ed internazionali ad investire nell’Isola. Tali imprese pongono come necessità la semplificazione amministrativa".

Il presidente ha rassicurato il governo confermando che "è stato già esitato un testo sulla semplificazione amministrativa e che quest’ultimo sarà discusso al più presto in parlamento, ma che in ogni caso l’amministrazione regionale si adopererà al massimo per accelerare le procedure".

Crocetta ha poi incontrato Davide Faraone, responsabile del settore "welfare e scuola" nella segreteria del Pd. Faraone ha manifestato apprezzamento per il percorso di dialogo avviato dal presidente della Regione e il segretario del partito democratico siciliano. In serata è previsto un incontro tra lo stesso Faraone e una delegazione dell’Udc composta dal segretario Cesa e dall’onorevole D'alia. Crocetta incontrerà personalmente i due esponenti dell’Udc nei prossimi giorni.