Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
venerd́, 15 dicembre 2017

Messina: riconteggio dei voti, ballottaggio sindaco a rischio

Il candidato di centrosinistra Calabṛ non ha vinto al primo turno per 46 preferenze, ma da una prima verifica pare che il numero di schede a sua favore sia aumentato

MESSINA - A Messina il ballottaggio tra Felice Calabrò, candidato del centrosinistra, e Renato Accorinti, della lista civica "Cambiano Messina dal basso", potrebbe saltare: dal riconteggio in atto delle schede potrebbero emergere sorprese. Calabrò non ha vinto al primo turno per soli 46 voti, ottenendo il 49,94% dei consensi, contro il 23,88% dell'avversario.

Da una prima verifica dei voti attraverso i verbali, iniziata ieri a Palazzo Zanca e che proseguirà fino al pomeriggio, pare sia aumentato il numero delle preferenze a favore del candidato del centrosinistra, che potrebbe colmare il gap e raggiungere il 50% delle preferenze.

I risultati di Messina erano giunto dopo oltre 24 ore dalla chiusura dei seggi e ancora oggi mancano i dati definitivi sui consiglieri comunali e circoscrizionali.